• 328-3671712
  • salviamoiboschi@gmail.com

Ilice di Carrinu un “Patriarca” di 700 anni

Ilice

Ilice di Carrinu un “Patriarca” di 700 anni

Terza passeggiata gratuita di ” Salviamo i Boschi” alla riscoperta degli alberi monumentali di Sicilia. Facile passeggiata trekking di circa 120 minuti . Questa volta andremo ad ammirare un magnifico leccio, che nel corso dei secoli ha sfidato sia l’avanzare delle colate laviche che hanno distrutto intere foreste che le intemperie. A 937 metri s.l.m. nel Parco del Etna. Alto oltre 20 metri con una circonferenza del tronco di quasi 5 metri, a circa 2,60 m di altezza il fusto porta quattro grosse branche che costituiscono una struttura complessa e armonica; tale struttura sorregge una grande chioma globosa che copre una superficie di circa 650 m². I lunghi rami, modellati dalla forza del vento, hanno una forma elicoidale e si appoggiano sul terreno. L’ampia ceppaia evidenzia lunghe radici nodose che si addentrano saldissime nel suolo vulcanico. È uno dei patriarchi verdi dell’Etna oltre che uno degli alberi più belli e affascinanti del vulcano. La partecipazione volontaria non è prevista assicurazione ognuno è responsabile di se stesso!! Necessari scarpe e bastoncini da trekking . Indossate le magliette “Salviamo i boschi”. Condivideremo insieme il pranzo a sacco sotto questo meraviglioso albero. Ci accompagnerà il nostro Gianni Musumeci Guida Cai Acireale. Iscrizione aperta a Tutti, mettere partecipo. Si partirà puntualmente alle 9,15 senza aspettare nessuno!

admin

Invia il messaggio